20 ore in 2 settimane
livello di italiano richiesto B1

Storia dell’arte in Sicilia

La Sicilia, isola al centro del Mediterraneo, in posizione geografica strategica per il commercio mondiale quando esso avveniva all’interno del Mediterraneo, per più di 2.000 anni è stata al centro di interessi commerciali e politici di molti popoli e civiltà. Tutti, indistintamente, hanno lasciato su quest’Isola una traccia del loro passaggio: templi e teatri greci, ville e anfiteatri romani, cube bizantine, moschee arabe, palazzi normanni, architetture barocche.

La Sicilia ha 6 siti Unesco

  • Siracusa e le Necropoli Rupestri di Pantalica,
  • la Valle dei Templi di Agrigento
  • la Villa romana del Casale di Piazza Armerina
  • le Isole Eolie
  • il vulcano Monte Etna
  • la Val di Noto

un patrimonio archeologico, artistico e monumentale di oltre 2.500 anni e un enorme bagaglio culturale lasciatoci in eredità dai Fenici, dai Cartaginesi, dai Greci, dai Romani, dai Bizantini, dagli Arabi, dai Normanni, dagli Spagnoli.

Solo qui puoi trovare, in un unico scenario – come in un enorme e unico museo a cielo aperto – teatri antichi e templi, chiese e sculture in marmo, mosaici romani e affreschi del ‘500, ville in stile Liberty e tombe di età pre-cristiana. La Sicilia è un concentrato di arte figurativa, scultura, architettura.

Se la vita è un viaggio, la Sicilia vale un viaggio!

Date corsi di italianoPrezzi corsi di italianoIscriviti online!