Studiare italiano in Sicilia

Scopri la Sicilia, mentre studi italiano a Taormina

In Sicilia ci devi venire, mizzica! Studiare italiano in Sicilia è un’esperienza che devi fare, se ami la lingua italiana e in particolar modo la Sicilia… Culla di tutte le civiltà dell’Occidente, è la più grande isola del Mediterraneo. La Sicilia è una terra piena di contaminazioni storiche, culturali, antropologiche… Perché devi venire in Sicilia?

Perché è piena di Storia

Anticamente abitata dai Siculi e dai Sicani, durante i secoli la Sicilia è stata dominata da molti popoli, ad esempio Fenici, Greci, Romani, Arabi, Normanni, Aragonesi… e secondo alcune leggende persino dagli extraterrestri :-D, ogni dominazione ha modificato e integrato la propria cultura mescolandola con quelle già presenti sull’Isola.

La Sicilia è come una di quelle ricette ricche, complesse; con tantissimi ingredienti diversi che però stanno in perfetto equilibrio. Dolce e salata assieme, piena di aromi di frutta e spezie piccanti; e la sua magia sta in questo: essere una terra di opposti, di caldo torrido e di neve, di acque rinfrescanti e di lava bollente. E con in mezzo una miriade di persone, palazzi, chiese, piazze, monumenti, alberi, sentieri, vicoli, mercati… e lati bui.

La Sicilia è la terra di mezzo, terra di passione e di storia – studiare italiano in Sicilia è il modo migliore per scoprirla!

Guarda questo divertente video che in cento secondi prova a raccontarti la storia della Sicilia. Forse non riuscirai a capire tutto, perché è in italiano e la voce che racconta parla molto velocemente… Ma non preoccuparti, ci sono i nostri corsi di italiano che possono aiutarti :-)

Il video è stato creato da Turi Scandurra.

Perché ha una geografia speciale

Ti innamorerai degli impareggiabili panorami della costa siciliana, vedrai albe e tramonti romanticissimi in un mix di terra, aria e acqua che rendono la Sicilia La Terra del Mito. Vedrai le scogliere di Taormina e Isola Bella, ti sdraierai al sole di spiagge sempre diverse: quelle finissime di Vendicari, Portopalo, Noto; o quelle a ciottoli di Taormina, Letojanni, Giardini Naxos; e persino quelle di lava vulcanica di Aci Castello, Aci Trezza e Capo Mulini.

Mentre sei in Sicilia per studiare italiano per stranieri, puoi sempre scegliere se preferire la Natura, l’Arte, la Letteratura, i Sapori… o creare dei percorsi che siano un mix di tutti le infinite possibilità che solo questa terra può offrirti. Preferirai la pietra gialla della Val di Noto e della Valle dei Templi di Agrigento? o quella bianca della provincia di Siracusa, di Pantalica con le sue necropoli, della Scala dei Turchi? Passeggerai per le piazze delle più belle città con la testa in su ad ammirare palazzi, chiese, affreschi e monumenti? o preferirai immergerti in un arancino?

Perché ti parla della bellezza e può farti scoprire meglio chi sei

I tuoi occhi e il tuo cuore saranno assaliti da immagini piene di aria, di luce e di bellezza; dalle vallate assolate della piana di Catania ai fianchi lavici del maestoso vulcano Etna, dalla selvaggia campagna a macchia mediterranea ai centri storici o ai vicoli delle tante e diversissime città siciliane: Messina, Taormina, Catania, Siracusa, Noto, Portopalo, Ragusa, Agrigento, Palermo, San Vito Lo Capo! Per citarne solo alcune…

Da Taormina potrai, con un solo sguardo, vedere la neve, la lava, le montagne, le colline, le città e il mare! Piangerai di gioia, e il vero miracolo sarà che potrai piangere in italiano! ;-)

Perché il cibo qui è cultura

Pensa: potresti passare in Sicilia un intero anno e non mangiare mai la stessa pietanza o bere lo stesso vino due volte!
Dovremmo parlarti della pasta alla Norma con salsa di pomodori, melanzane e ricotta, delle mille ricette per preparare il pesce (pescato giornalmente) e la carne (allevata nelle campagne); dovremmo parlarti delle arance, dei limoni, della verdura e degli ortaggi che vengono usati per preparare mille ricette. E poi gli arancini, la pizza, le panelle fatte con farina di ceci e tutto lo street food (tavola calda) che potrai assaggiare passeggiando per i centri storici…

Leggi cosa ha scritto (articolo in lingua inglese) la nostra studentessa API Emily Nagle (studentessa al Marist College e blogger ufficiale per API Student), durante il suo soggiorno di studio in Sicilia.

E poi ci sono i cannoli con la ricotta, la frutta di marzapane, la cassata siciliana e le granite con brioche che assaggerai per rinfrescarti nelle lunghe giornate piene di sole e di mare…

Ecco un nostro approfondimento sulla Storia della cucina siciliana

 

Mizzica, in Sicilia devi venire!

Non possiamo raccontarti con una pagina tutta la tua Sicilia. Servirebbe una biblioteca intera! Scriverai tu le pagine del tuo personale “Viaggio in Sicilia”, e lo ricorderai per sempre.
Vieni a scoprirla, vieni a studiare italiano in Sicilia: avrai la netta sensazione di vivere nel giardino degli dèi!

Taormina sarà la tua base ideale per studiare italiano e scoprire che esiste un luogo in cui sognare ad occhi aperti.

 

Scopri i corsi di italiano per stranieri